Torta di zucca morbida


Il mese di Ottobre ci riporta a quelle atmosfere malinconiche tipiche dell'autunno, che la stagione estiva ci fa spesso dimenticare.
Tutto intorno si tinge di colori caldi e di profumi indistinguibili che solo questa stagione ci regala, poi torna quella voglia di stare in casa al calduccio, tornano i freddi pomeriggi in cui ci si coccola  sorseggiando una bevanda calda e una buona fetta di torta.
Amo le torte semplici, forse perché fin da piccola mia madre mi viziava a colazione con la classica torta margherita, ma poi ci aggiungeva sempre le gocce di cioccolato che mi piacevano tanto.
Così un po' ripensando alla semplicità di quella torta ho preparato questo dolce con la zucca, dal sapore tipicamente autunnale , dall'aspetto rustico e perfetto per la colazione o merenda il giorno di Halloween.
Girovagando un po' per il web, ho trovato  uno speciale davvero carino che volevo segnalarvi, dedicato all'autunno realizzato da uno dei miei shop on line preferiti, Dalani:  qui trovate la rubrica  “IN CUCINA CON DALANI”, ricca di ricette a cui potete ispirarvi per un menù autunnale, c'è poi una guida dedicata ai piatti più trendy del 2015 e dei food market più belli d’Italia. Buona lettura!




Torta di zucca morbida
Ingredienti:
280 g di polpa di zucca
150 ml di latte
2 uova
50 g di burro
120 g di zucchero
100 g di farina
50 g di fecola di patate
50 g di mandorle
30 g di amaretti
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
zucchero a velo

Tagliate a tocchetti la zucca, mettetela in una casseruola e copritela con il latte, fate cuocere a fiamma bassa fino a che il latte si sarà completamente assorbito e la polpa della zucca sfatta.
Pesate a questo punto la polpa e frullatela.
Tritate finemente le mandorle e gli amaretti e tenete da parte.
Setacciate la farina con la fecola, il lievito e un pizzico di sale.
Separate i bianchi dai rossi , montate a neve ben ferma gli albumi e tenete da parte.
Lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete il burro fuso, gli amaretti e le mandorle, infine la zucca.
Proseguite aggiungendo gradualmente all'impasto gli ingredienti secchi, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Amalgamate infine gli albumi montati a neve, mescolando dall'alto verso il basso.
Versate in uno stampo dal diametro di 20 cm precedentemente imburrato e infarinato.
Cuocete la torta in forno a 180° per 40/45 minuti (fate la prova stecchino).
Una volta fredda spolverare con zucchero a velo.




Con affetto
With Love
Ele
♥♥♥

15 commenti

  1. Magnifica, mi sa che son costretta a rubarti la ricetta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie 1000 Francesca! Certamente .... Fai pure ;))

      Elimina
  2. Una torta di zucca speciale, per una stagione speciale. Amo l'autunno e questa torta, è la coccola perfetta di una fine giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna .... la definisco proprio così, speciale ...una torta molto adatta per coccolarsi ;)
      Un abbraccio grande Ele

      Elimina
  3. il bello dell'autunno... e c'è chi lo critica, mah...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni stagione è a se, col tempo sto imparando ad amarle un po' tutte , anche se la primavera rimane la mia preferita ;))

      Elimina
  4. confermo che la torta è deliziosa... la giusta consistenza... in altre parole sei fantastica come sempre ele!

    RispondiElimina
  5. Ele ciao! Posso dire che è strepitosa? Ne ho fatta una molto simile e la zucca e la farina di mandorle le regalano una morbidezza unica :-) Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ely, grazie di cuore ! Hai proprio ragione, la farina di mandorle la rende ancora più morbida e gustosa! Un abbraccio grande

      Elimina
  6. mi piacciono le torte di zucca e questa mi da l'idea di essere morbida, gustasa e facile da fare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! Si ti confermi che è molto facile da fare, se la fai , fammi sapere com'è andata ;)) un abbraccio

      Elimina
  7. Domani la faro! Volevo solo chiederti se i 280g di polpa sono da pesare prima o dopo averla cotta? Perché hai scritto di pesarla dopo ma quindi da cruda quanti sono!
    Comunque complimenti per la ricetta mi ispira tantissimo 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innanzitutto ti ringrazio per aver apprezzato la ricetta ;)
      per questa torta ho utilizzato circa 600 g di zucca ... Se ti avanza la polpa puoi utilizzarla per esempio per fare dei muffin ;) fammi sapere com'è andata ! A presto :-)

      Elimina
  8. Ciao Ele! Sono Elisa (ex blogger di deliziandovi). Passo per farti tanti auguri di buone feste, per darti un salutino e per dirti che finalmente sono tornata online. Eh si...ma in uno spazio tutto mio!! Ti aspetto se ti fa piacere su elliroom.
    Un bacio Elisa

    RispondiElimina

Leggo sempre tutti i vostri commenti, sono molti importanti per me e mi scuso se non sempre riesco a rispondervi.
(se non possiedi un account google,clicca su Anonimo, ma ti chiedo gentilmente di firmarti, i commenti anonimi non verranno pubblicati).

© Dolce Salsarosa

This site uses cookies from Google to deliver its services - Click here for information.

Professional Blog Designs by pipdig