Torta al cioccolato e pistacchi di Bronte...senza farina


Questa che vedete in foto è stata la mia colazione. Sarà che appena alzati si inizia a sentire un po' di nostalgia delle belle colazioni fatte in vacanza...diciamocelo che con una bella fetta di torta al cioccolato e un buon bicchiere di latte si affronta meglio la giornata!
La ricetta originale non prevede l'uso dei pistacchi, ma ne avevo giusto un sacchettino preso in Sicilia e non ho potuto fare a meno di usarli.
In Sicilia ho imparato ad amare il pistacchio, non ne sono mai andata matta, ma ritrovarmelo praticamente ovunque, nei condimenti della pasta, nei dolci, nei gelati, alla fine mi ha catturato.
 


 Ricetta torta al cioccolato e pistacchi senza farina

200 g di cioccolato fondente al 70 %
125 g di burro
3 uova
130 g zucchero
50 g di cacao amaro
120 g di pistacchi di Bronte




Preriscaldate il forno a 180° e imburrate uno stampo da 20 o 23 cm.
Spezzettate il cioccolato insieme al burro e sciogliete il tutto a bagnomaria.
In una ciotola montare le uova con lo zucchero sino a che diventato gonfie e spumose.
Versate nel composto ottenuto il cioccolato fuso con il burro, mescolando delicatamente con una spatola in silicone,
aggiungere i pistacchi tritati.
Setacciare a parte il cacao e
incorporarlo  poco alla volta sul composto.
Quando tutto il cacao sarà incorporato, versate l'impasto nello stampo, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio e infornate la torta per 25 minuti circa (fare la prova dello stecchino).
Aprire la cerniera dello stampo e lasciare raffredare la torta su una griglia senza spostarla dallo stampo, una volta fredda trasferirla su di un piatto da portata.

Se non gradite i pistacchi potete ometterli e servire questa torta spolverizzandola con dello zucchero a velo e accompagnarla con una pallina di gelato alla vaniglia.



Con Affetto Ele

♥♥♥


19 commenti

  1. E be', a me basta leggere pistacchi per capire che la ricetta è speciale! :-)

    RispondiElimina
  2. Ben tornata dalle vacanze...e che bell'inizio di giornata!
    Viene voglia di fare colazione x tutto il giorno!!!!

    Miriam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miriam! tutto bene? passato bene anche tu le vacanze?
      un abbraccio

      Elimina
  3. Cara Elena questa torta è stupenda... ehm si hai detto bene qui in Sicilia la granella di pistacchio la utilizziamo tantissimo sia sul salato tipo nella pasta o nella panatura del pesce spada che nei dolciii!
    La tua torta la adoro e mi sta tentando tantissimo *_*
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo,
      in Sicilia ho fatto scorpacciate di pesce spada!chi se la dimentica quella meravigliosa panatura O_O
      un abbraccio

      Elimina
  4. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e mi sono unita ai tuoi followers.
    Questa torta è deliziosa, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!sono molto felice di conoscerti! a presto ;)

      Elimina
  5. Cara Ele, ne prenderei volentieri una fetta, ma sono a dieta, ahimè!
    Però ti seguo con Feedly.
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima, non dirlo a me! dopo 3 settimane in Sicilia...altro che dieta...a presto!

      Elimina
  6. Che meravigliaaaaaaa! Pistacchi tutta la vita :D Un bacione

    RispondiElimina
  7. Buondì. Condivido parola per parola. Io ho sempre mangiato i pistacchi ma da quando li ho comprati a Bronte, gli altri mi sembrano delle palline insipide. Quelli di Bronte sono buoni e pure bellissimi e li ho usati come te, dappertutto. ora li ho finiti e sono in crisi di astinenza!! La torta è bellissima, cioè si vede che è buona ecco:-) baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monique! uff di pistacchi me ne sono rimasti pochi anche a me...ne farò tesoro! un abbraccio

      Elimina
  8. Sicuramente non dietetica.. ma cosa importa finché puoi gustarla in foto! mmmmmhhhh... <3
    Un saluto!

    La ragazza Fior di Zenzero
    (capitata sul tuo blog per caso.. ma che lo seguirà molto volentieri. Ciao!)

    RispondiElimina
  9. Risposte
    1. Sono contenta ti sia piaciuta! grazie e a presto!kiss Ele

      Elimina
  10. João Francesco28 ottobre 2014 18:32

    Ele! I just love your recipes, I'm brazilian and always pop up here to check your news about recipes! Keep it up always updated and long life for your squisite foods! :) xoxo João

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much that you follow my blog ! it's nice to know that there are people who look at my recipes even from so far away ! see you soon ;))

      Elimina

Leggo sempre tutti i vostri commenti, sono molti importanti per me e mi scuso se non sempre riesco a rispondervi.
(se non possiedi un account google,clicca su Anonimo, ma ti chiedo gentilmente di firmarti, i commenti anonimi non verranno pubblicati).

© Dolce Salsarosa

This site uses cookies from Google to deliver its services - Click here for information.

Professional Blog Designs by pipdig